Tags

ECOGRAFIA GRAVIDANZA, SCANSIONE SECONDO E TERZO TRIMESTRE - DR. PIETRO AGOSTA GINECOLOGO MODICA, RAGUSA

ECOGRAFIA GRAVIDANZA, SCANSIONE SECONDO E TERZO TRIMESTRE - DR. PIETRO AGOSTA GINECOLOGO MODICA, RAGUSA

Cosa si vede

Feto con la “pancia all’aria” e le gambe divaricate. Si riconoscono chiaramente i genitali esterni. A differenza di ciò che avviene di solito si individua anche il pene. Nel 2°-3° trimestre la diagnosi di feto maschile si esegue più agevolmente per individuazione dello scroto. I racconti che le gravide si tramandano sugli errori di diagnosi di sesso fanno parte della “letteratura gestazionale”. Ciò è dovuto alla possibile confusione tra un'ansa del funicolo posizionata tra le gambe e lo scroto. Ma ancora più frequentemente una scansione verso le natiche può far scambiare per femmina un feto di sesso maschile. Ricordiamo comunque che la diagnosi di sesso femminile va posta solo quando, come nella diapositiva successiva, si individuano le grandi labbra.

Continua a leggere
928 Hits